Dati presenti nella piattaforma

Strade a percorrenza veloce

Percorsi stradali di città e territori necessitano di sistemi di raccolta di dati in tempo reale per sviluppare azioni di controllo dei flussi di traffico grazie ad apparati di rilevazione diffusi come ad esempio webcam di ultima generazione, utilizzati come sistemi sensoristici avanzati.

Tipologie sensori utilizzate

virtual-sensor

I luoghi di raccolta dati

Traffic Counter – Corso Grosseto (Torino)

Corso Grosseto (Torino): storica arteria di traffico della parte nord della città, presenta una serie di viadotti che sovrastano un complesso incrocio a più vie che rende il testing del software di rilevamento particolarmente sfidante. La trasposizione del concetto di sensore anche a dispositivi multipurpose come le webcam, si associa all’idea di riuso delle infrastrutture esistenti, le molte webcam disponibili sul territorio, e al...

Vai al luogo di raccolta dati

Traffic Counter – Spina 3 – Corso Mortara (Torino)

Corso Mortara (Torino): snodo centrale della spina 3, al centro di una serie di interventi stradali che hanno rivoluzionato il traffico della zona, viene monitorato da una delle postazioni storiche dei rilanci di HPWNet, al vertice di uno degli edifici più alti della città. La trasposizione del concetto di sensore anche a dispositivi multipurpose come le webcam, si associa all’idea di riuso delle infrastrutture esistenti, le molte...

Vai al luogo di raccolta dati

Traffic Counter – Spina 2 – Corso Mediterraneo (Torino)

Corso Mediterraneo (Torino): localizzato in una delle aree della città oggetto di recupero urbanistico con la copertura di un percorso ferroviario, al centro della Cittadella Politecnica, la webcam controlla il flusso di traffico in una zona interessata da momenti di grande congestionamento in concomitanza con le attività universitarie. La trasposizione del concetto di sensore anche a dispositivi multipurpose come le webcam, si...

Vai al luogo di raccolta dati